attività di divulgazione in archivio

consulta le attività di divulgazione già svolte od in programma.

Fare l'Eco ci Assorderà

rivista 'Lei Style' settembre 2021 - 22/10/2021

Intervista alla Prof.ssa Mento nella sezione Topics della rivista, pagg 62-65, a cura della Giornalista Cinzia Alibrandi. Centrata sulla violenza psicologica nel linguaggio e nelle relazioni di coppia disfunzionali e dedicata al Libro "Gabbie di parole, il linguaggio della violenza psicologica: valutazione, prevenzione e intervento" edito da Franco Angeli nel 2021, a cura di Carmela Mento, Giovanna Spatari e Maria Rosaria Anna Muscatello.

(Relatori BIOMORF coinvolti: Prof.ssa Carmela Mento)

inquadra, acquisisci e condividi il permalink via qr-code

“Dalla culla alla culla”: un principio di sostenibilità

Messina Medica 2.0 - 14/10/2021

Si stima che la popolazione mondiale raggiungerà i nove miliardi di individui entro il 2050, a fronte di un incremento del 480% già verificatosi dal 1900 ad oggi. Una tale previsione si pone in maniera inequivocabile come la più grande sfida che l’intera umanità dovrà affrontare, mantenendo la salvaguardia del pianeta quale ineludibile punto fermo. Il conseguente aumento del fabbisogno alimentare avrà come effetto un inasprimento delle attuali condizioni di agonia in cui versa l’ambiente terrestre.

(Relatori BIOMORF coinvolti: Prof.ssa Rosaria Costa)

inquadra, acquisisci e condividi il permalink via qr-code

Caratteraccio o patologia?

Corriere Salute - 09/09/2021

Alcune persone sembrano quasi sempre di cattivo umore, irritabili alla minima contrarietà. Viverci accanto non è facile, e spesso lasciano sconcertati per l’esplosività delle loro risposte comportamentali anche per eventi che altri considererebbero trascurabili. È noto da tempo che esistono caratteri irritabili e ancora oggi gli psichiatri faticano a individuare un confine preciso oltre il quale un carattere 'difficile' deve essere considerato un’espressione di tipo patologico e quanto invece possa far parte di una naturale variabilità....

(Relatori BIOMORF coinvolti: Prof. Antonio Bruno)

inquadra, acquisisci e condividi il permalink via qr-code

NON DI SOLI MEDICI …vive la salute!

MessinaMedica 2.0 - 24/07/2021

È il sogno di molti studenti degli ultimi anni delle Scuole superiori quello di diventare medici anzi quello di superare il test di ammissione per l’accesso al Corso di Studi a ciclo unico di Medicina e Chirurgia. Le motivazioni sono molteplici, non ultima l’idea romantica di “salvare il mondo”, e non è di questo che vogliamo discutere ma della possibilità che viene offerta a questi giovani di accedere ad un Corso di Studio Triennale professionalizzante in ambito sanitario. Tramontata da qualche secolo la figura del medico tuttofare, che accentrava tutte le mansioni fidando sulla sua esperienza, oggi la salute delle persone è gestita da un gruppo di figure professionali con differenti competenze che affiancano il medico e forniscono informazioni essenziali per la formulazione di una corretta diagnosi, la scelta di una terapia appropriata e la gestione a lungo termine della patologia.

(Relatori BIOMORF coinvolti: Prof.ssa Elisa Venera Ruello)

inquadra, acquisisci e condividi il permalink via qr-code

Radon e salute

MessinaMedica 2.0 - 17/05/2021

Il radon è un gas radioattivo, prodotto dal decadimento nucleare del radio all’interno della catena di decadimento dell’uranio. Il suo isotopo più stabile è il radon-222 che decade nel giro di pochi giorni emettendo radiazioni ionizzanti di tipo alfa e formando i suoi cosiddetti prodotti di decadimento o “figli”, tra cui il polonio-218 e il piombo-214, anch’essi poi emettono le medesime radiazioni. Questo gas tende ad accumularsi negli ambienti indoor, dove può raggiungere concentrazioni tali da rappresentare un rischio significativo per la salute della popolazione esposta. Gli edifici maggiormente a rischio sono quelli costruiti su suoli di origine vulcanica o fortemente permeabili e che impiegano materiali da costruzione quali tufo, pozzolane, graniti. L’Italia rappresenta pertanto un paese a rischio, in special modo la Sicilia, vista la sua geologia.

(Relatori BIOMORF coinvolti: Prof.ssa Lucia Denaro)

inquadra, acquisisci e condividi il permalink via qr-code