il BLOG della Terza Missione BiOMorF/UniMe

per condividere scienza, conoscenza, cultura e curiosità

La Terza Missione Universitaria e le ONLUS

La Terza Missione dell'Università, seguendo una visione tipicamente anglosassone, in generale è intesa come una ricerca di approvazione dal grande pubblico, un'apertura al territorio ai fini di una maggiore diffusione del sapere da parte di chi pratica la Scienza, nonchè un'interazione diretta con il grande pubblico, ovvero con i cosidetti "non addetti ai lavori"; viene materialmente recepita e praticata da chi la svolge effettivamente primariamente sotto forma di seminari, convegni, iniziative dirette con Scuole e/o Enti professionali e così via. In verità, però, la Terza Missione è anche molto altro.
Attraverso le attività di Terza Missione è possibile stimolare, e far crescere, altre attività ed azioni che, nel senso comune, rientrano nel grande contenitore genericamente etichettato come "beneficienza". Questo aspetto, poco indagato ed ancor meno praticato, porta alla conoscenza da parte del grande pubblico di tutta una serie di problematiche sociali, economiche, sanitarie e di interrelazioni che altrimenti resterebbero confinate nel ristretto ambito tipicamente scientifico in cui vengono scoperte, studiate e, se del caso, nel quale se ne tenta la strada terapeutica.
Non molte aziende ONLUS sono aperte a questo tipo di collaborazione, ma per quelle poche che lo fanno è giusto dar loro risalto e pubblicizzare la cosa.
Proprio per questo riteniamo corretto segnalare l'iniziativa di Save the children che non solo si apre al territorio ma anche alle azioni di Terza Missione Universitaria con la sua iniziativa "La Terza Missione per i Diritti dell'Infanzia". Vi invitiamo a leggere la loro pagina a ciò dedicata, che trovate a questo indirizzo:
https://www.savethechildren.it/blog-notizie/terza-missione-universita-perche-e-importante

admin - giovedì 17 novembre 2022 08:12:45

scrivi il tuo contributo

Per poter inviare un commento od una risposta devi inserire obbligatoriamente il tuo nome ed indirizzo email. Per il momento sono accettati solo indirizzi email verificati "@unime.it". Ti verrà inviata una richiesta via email per la conferma, quindi il commento sarà sottoposto all'admin che, se lo riterrà congruo con le politiche etiche di Ateneo, lo pubblicherà.

scrivi il tuo nome:
scrivi il tuo indirizzo email completo (deve essere '@unime.it'):
scrivi il tuo commento (no tag html):

 

grazie, dati registrati!

Controlla la tua casella : ti abbiamo inviato un'email con la richiesta di conferma dei tuoi dati.

L'email contiene un link di conferma ed è valido per 24 ore da adesso; dopo questo tempo il commento verrà cancellato automaticamente dal server.

 

Oops! errori nei dati...

Spiacente, nei dati inseriti è stato trovato 1 errore.
Per favore correggi e riprova:

 

 

commenti

Ancora nessun commento. Vuoi scriverlo tu?
blog TM/BIOMorF versione 0.2.14